ikea foundation

Beazley Design of the year: nomination e una sede tutta nuova per il Design Museum di Londra

E’ ormai imminente l’inaugurazione della nuova sede del Design Museum di Londra, che da Southbank si sposta a Kensington, nell’edificio che un tempo ospitava il Commonwealth Institute: il 24 novembre il museo riapre al pubblico, e c’è grande attesa attorno al progetto di ristrutturazione firmato da John Pawson. Ad aprire i battenti sarà la mostra dei progetti candidati alla nona edizione del Design of the year, sponsorizzato quest’anno dalla compagnia di assicurazione Beazley, i vincitori saranno annunciati il 26 gennaio 2017.

Sfogliare l’elenco delle 76 nomination è un piacere e ci si rende conto di quante cose sia il design. Dalla tazzina da caffé per astronauti alla copertina di Blackstar di David Bowie, passando per il kit/ricovero di sopravvivenza per rifugiati commissionato dalla fondazione Ikea (immagine) al progetto di Rem Koolhaas per la fondazione Prada a Milano.

Tra le nomination dedicate al digitale c’è anche il progetto italiano Casa Jasmina, focalizzato sull’applicazione dell’Internet delle cose al contesto domestico. “Our goal is to integrate traditional Italian skills in furniture and interior design with emergent skills in Italian open-source electronics”, spiegano gli autori del progetto.

Immagine della Fondazione Ikea

 

Roberta del Vaglio

robertadelvaglio@dailyapple.it