Pop art goes design

24 settembre 2013

Strizza l’occhio a Richard Hamilton – padre della Pop Art inglese – la nuova collezone della designer Ella Doran, presentata in anteprima a Maison & Object e adesso in vendita online. Piacerà molto agli amanti della fotografia, soprattutto di vecchia scuola, dal momento che la macchina fotografica è il soggetto preferito della linea, come se in un rovesciamento dei ruoli l’apparecchio smettesse di immortalare e cominciasse ad essere immortalato.
Come punto di partenza – racconta Ella – ho voluto immortalare macchine fotografiche vintage in tutta la loro essenziale bellezza di oggetti meravigliosamente assemblati, consapevole che siano in estinzione nella nostra rapida ascesa digitale. Ironia vuole che le ho fotografate con la mia (vecchia ma non ancora vintage) Nikon D300 con il mio obiettivo preferito 60mm Micro Nikkor lente 1:2.8 D.
Tovaglie e tovagliette, cuscini, tazze, blocknotes: come di consueto Ella punta su oggetti piccoli ma essenziali, la cui estetica talvolta è trascurata e che invece, nelle sue creazioni, è frutto di una ricerca raffinata e curiosa, tradotta in uno stile leggero e facile da abbinare.

Roberta del Vaglio

robertadelvaglio@dailyapple.it